Il bonus è stato introdotto dalla Legge di Bilancio 2018 e prevede a partire dal 01/01/2018 la possibilità di una detrazione fiscale del 65% per chi provvede a sostituire e installare una CALDAIA A CONDENSAZIONE di CLASSE A con contestuale montaggio delle TERMOVALVOLE.

La detrazione scende al 50% se si sceglierà di installare la caldaia condensazione SENZA il contestuale montaggio delle termovalvole.

Non è prevista nessuna detrazione per chi sceglierà di installare una caldaia di classe B o inferiore.

Lo sconto IRPEF sarà suddiviso in 10 quote di pari importo nella dichiarazione dei redditi per la durata di 10 anni così come per il bonus ristrutturazione e l’ecobonus.