Le pareti con effetto lavagna sono una tendenza gettonatissima e risultano esteticamente molto gradevoli. Possono essere molto pratiche non solo se si hanno bambini che girano per casa ma anche per dare libero sfogo alla creatività o per avere sempre a portata di mano una superficie visibile sulla quale prendere appunti e segnare scadenze importanti.

Divertente e facilmente igienizzabile questo tipo di superficie arreda senza rubare spazio o interferire con gli stili di arredamento.

In cucina o soggiorno possono creare una superficie nera e compatta da realizzare sopra il top o da delimitare con mensole.

In soggiorno, possono decorare un pilastro, una colonna o una parete a tutta altezza, ed essere utilizzate per disegnare elementi decorativi o scritte originali personalizzabili e modificabili in qualsiasi momento.

La vernice lavagna può essere applicata su una porta interna per darle nuova vita e creare uno spazio divertente e alternativo.

Vernice o fogli effetto lavagna possono essere applicati su mobili ed elettrodomestici non proprio nuovissimi per mascherare difetti ed imperfezioni e dare un tocco di modernità.

 

 

Su una grande parete chiara possono essere applicate strisce di vernice o fogli in modo da creare una sorta di agenda settimanale da utilizzare come promemoria.

La versatilità dell’effetto lavagna può inoltre risultare molto utile per collegare ambienti e stili di arredo o materiali diverse in punti strategici della casa.