Impianti e Sottofondi

Il sottofondo è la base che viene ricostruita per posare il nuovo pavimento e nella quale saranno disposti gli eventuali impianti a pavimento. La costruzione di una buona base è il fondamento dell’ottima riuscita dell’opera nel suo complesso poiché una base solida e ben fatta ci darà la possibilità di avere murature dritte, pavimenti perfettamente in piano, impianti sicuri e, non in ultimo, una buona insonorizzazione.

I materiali scelti soprattutto in questo caso saranno molto importanti, pertanto, per quanto siano esteticamente poco rilevanti, si dovrà prestare comunque una grande attenzione nella scelta di materiali di qualità.

Per quanto riguarda gli impianti idraulici e di riscaldamento, le tubazioni passeranno per lo più nei pavimenti. Con i moderni sistemi di riscaldamento si costruiscono oggi anche molti impianti di calore a pavimento, questo tipo di lavorazione consente di risparmiare spazio vivibile negli ambienti (non avremo l’ingombro dei radiatori sulle pareti), di avere un calore omogeneo e diffuso in tutta la superficie abitativa e infine consente un notevole risparmio economico.

Per gli impianti elettrici e di condizionamento invece la maggior parte delle tracce sarà predisposta nelle murature.

Sono oggi disponibili dei sistemi all’avanguardia di controllo a distanza per tutti gli impianti. La domotica, un tempo disponibile solo in ambienti di lusso, consente ora di poter controllare non solo gli impianti elettrici ma anche il riscaldamento e i sistemi di antifurto in modo da poter monitorare costantemente la propria abitazione anche in caso di lunghi periodi di assenza.

Torna ai nostri lavori


Utilizzando questo sito, accetti l’utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi